Ramsonware come difendersi

COS’E’ IL RAMSONWARE?

Il ramsonrware è un programma informatico dannoso che infetta un dispositivo (PC, tablet, smartphone, smart TV), bloccando l’accesso ai contenuti (foto, video, file) e chiedendo un riscatto (in inglese, ramson) per «liberarli». La richiesta di pagamento con le relative istruzioni è presentata in una finestra che appare automaticamente sullo schermo del dispositivo infettato. L’utente ha pochi giorni per pagare: poi il blocco diventa definitivo. Ci sono due tipi principali di ramsonware: i cryptor (che criptano i file contenuti nel dispositivo rendendoli illeggibili) e i blocker (che bloccano l’accesso al dispositivo infettato).


COME SI DIFFONDE?

Il ramsonware si diffonde soprattutto attraverso messaggi – inviati via e-mail, sms o chat o che appaiono su pagine web e social network – che sembrano provenire da soggetti conosciuti e sicuri come corrieri espressi, gestori di servizi (acqua, luce, gas), operatori telefonici, soggetti istituzionali, ecc.. Chi li riceve è indotto ingannevolmente ad aprire allegati o a cliccare link o banner collegati a software dannosi. Il dispositivo infettato può poi «contagiarne» altri, perché il ramsonware, impossessandosi della rubrica dei contatti, può utilizzarla per spedire automaticamente messaggi contenenti file dannosi.


COME DIFENDERSI?

L’unica vera difesa è una accurata politica di backup. Attenzione non tutte le metodologie di backup sono immuni dagli attacchi ramsonware!


Scheda informativa garante privacy 

Schermo intero
Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.

Pin It on Pinterest