Linee guida per la tutela dei beni ecclesiastici

Linee guida per la tutela dei beni ecclesiastici

In Italia abbazie, monasteri, basiliche, cattedrali testimoniano due millenni di storia del cristianesimo, nella gran parte dei quali la Chiesa è stata uno dei massimi committenti di arte e architettura. Per non parlare della devozione popolare, anch’essa protagonista di una committenza privata che ha portato alla produzione di un ricchissimo patrimonio culturale.

Translate »
Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.

Pin It on Pinterest

Massimo Conti

GRATIS
VIEW